WORX

Worx: caso di studio su video 3D e spot tv per robot tagliaerba

Ma i video 3D funzionano davvero?

Certo che sì. A patto che vengano realizzati nel modo corretto. 

In questo caso di studio vogliamo raccontare il lavoro alla base della creazione di un video 3D che ha portato risultati concreti nel contesto di un progetto di comunicazione visuale completo.

Worx è un’azienda internazionale specializzata nella produzione di power tool e articoli per il fai-da-te. Uno dei prodotti Worx che in tempi recenti ha riscontrato più successo è il robot tagliaerba Landroid.

Landroid è diventato rapidamente uno dei prodotti di punta nel proprio mercato. È completamente autonomo, funziona al meglio anche nelle aree più intricate (es. ostacoli, salite, angoli irregolari) ed è controllabile tramite smartphone. Può inoltre vantare un design molto elegante (e tutto italiano).

LA RICHIESTA DEL CLIENTE

La richiesta dell’azienda è stata duplice.

In primis, il cliente ha richiesto la creazione di uno spot per la promozione televisiva su mercati tedeschi, danesi e olandesi: un contenuto più emozionale e coinvolgente, che comunicasse – oltre che le caratteristiche tecniche di Landroid – i valori e l’identità del brand.

Worx poi ci ha commissionato dei video in fotoinserimento 3D che raccontassero le caratteristiche e i punti di forza del robot Landroid in modo essenziale e incisivo. I video sarebbero stati destinati al web e ai vari punti vendita del prodotto, dove avrebbero avuto anche la funzione di informare i clienti circa i vantaggi del robot, in attesa dell’arrivo del commesso.

LE NOSTRE SOLUZIONI

In entrambi i progetti, l’ambientazione doveva valorizzare il prodotto senza “coprirlo”: esteticamente appagante ma non appariscente, e inserita in un contesto contemporaneo, a sottolineare il valore tecnologico del robot.

Una volta stabiliti il mercato di riferimento e gli obiettivi del cliente, il passo successivo è stato definire tono, stile e sentiment della comunicazione visuale: abbiamo fatto ricerche e analisi su modelli residenziali e architettonici, specificando anche i materiali da utilizzare e i sistemi di illuminazione.

Abbiamo così potuto concretizzare delle proposte che combinassero elementi di edifici esistenti ed elementi originali per creare una location che rispondesse in ogni dettaglio alle nostre necessità.

SPOT TV: SPAZIO ALL'EMOZIONE

Una volta definite le linee guida, abbiamo avviato la produzione della villa con giardino.

Dopo aver realizzato gli storyboard, li abbiamo sviluppato usando strumenti come gli animatic (storyboard in video). In questa fase abbiamo integrato il testo in voice-over e aggiunto una colonna sonora dal forte impatto emozionale.

Abbiamo quindi ricostruito la prospettiva in CGI dell’abitazione e progettato la luce della base fotografica per unire elementi visivi diversi in un’unica immagine (compositing 3D). In questo contesto abbiamo inserito e animato i robot Landroid, in una ricostruzione esatta della scena. Per garantire gli standard di realismo e qualità abbiamo messo in campo conoscenze di fotografia, prospettiva e architettura con le CGIInfine, abbiamo curato la color correction dello spot con la collaborazione di un regista televisivo. 

Una delle maggiori sfide del progetto è stata la creazione dell’erba, che, insieme al robot Landroid, era la principale protagonista dello spot. Abbiamo quindi dovuto trovare l’erba ideale, che fosse bella e realistica, non troppo corta né troppo alta. In sostanza, abbiamo creato l’erba iconografica, l’erba perfetta, ovvero il desiderio del pubblico che avrebbe acquistato Landroid.

Per la scena finale della spot, abbiamo provato diverse immagini fino a trovare quella ideale: abbiamo scelto un’immagine che richiamasse il territorio tedesco e danese, con un paesaggio mozzafiato: un punto di vista panoramico dalle montagne.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Vimeo framework” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

DAL VIDEO 3D AL FOTOINSERIMENTO

Per i contenuti dedicati al web e ai punti vendita abbiamo proposto al cliente una soluzione alternativa al video 3D: il fotoinserimento.

Il fotoinserimento consiste nell’inserire un singolo elemento tridimensionale (in questo caso, il robot Landroid) in uno scenario costituito da immagini bidimensionali.

Questa soluzione ci ha permesso di concentrare tutta l’attenzione sul prodottosulla base delle caratteristiche tecniche da esprimere sono state selezionate le basi fotografiche più opportune. All’interno di queste fotografie sono state inseriti i robot tagliaerba in computer grafica. Per migliorare il realismo del fotoinserimento abbiamo ricostruito luci e ombre di ogni scena a partire dai punti luce della fotografia, mettendo in uso le competenze di fotografi e architetti.

Risultato finale: un video essenziale, estremamente curato e di grande efficacia comunicativa, perfettamente adeguato al contesto di riferimento, e realizzato a un costo inferiore rispetto a quanto previsto dal cliente.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Vimeo framework” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Vimeo framework” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

IN CONCLUSIONE

Il lavoro svolto per la comunicazione visuale del robot Landroid di Worx è un buon esempio del nostro approccio a ogni progetto: un metodo che vede la fase operativa preceduta e supportata da un attento studio del contesto comunicativo.

Non ci limitiamo a creare elaborazioni grafiche più o meno complesse ma realizziamo veri e propri strumenti di comunicazione visuale che diventano colonne portanti della strategia di marketing dell’azienda.